LA SALA DELLE

SFERE

Questa sala, incastonata come una pietra preziosa al centro del complesso dei Templi, è il punto di contatto con le energie sottili del pianeta.

La Sala delle Sfere si trova nel punto esatto di intersezione delle quattro Linee Sincroniche, i grandi fiumi di energia sottile che circondano il nostro pianeta. In questo luogo è possibile diffondere e ricevere messaggi utili all’evoluzione dell’umanità.

PRENOTA UNA VISITA

La prima cosa che colpisce, entrando in questa sala profumata e raccolta, è l’atmosfera mistica che pervade questo luogo. Nove sfere illuminate riempiono l’ambiente con una luce soffusa: al loro interno contengono liquidi alchemici, distillati pazientemente per ottenere la massima concentrazione di elementi e memorie utili per entrare in risonanza con le forze vitali universali. Si viene in questa sala per entrare in contatto con le forze sottili del pianeta e dell’universo.

Il soffitto e le pareti, interamente ricoperte in foglia d’oro, mantengono alte le frequenze vibrazionali della sala. Ai lati delle nicchie che contengono otto sfere vi sono dodici piedistalli in pietra giovane che rappresentano chimere alate. Sopra questi, davanti a un suggestivo sfondo in mosaico, si stagliano calici in metalli preziosi, a richiamare l’idea del Graal, inteso come contenitore della trasformazione alchemica universale. In fondo alla sala, al centro di una rientranza scavata nella roccia viva, la nona sfera è posta su un altare in marmo.

Ai quattro angoli delle pareti si può ammirare un ciclo pittorico realizzato ad olio, dedicato alle forze divine maschili e femminili. Sul pavimento, lastricato di prezioso marmo in tonalità grigio-rosso, il rombo centrale richiama il disegno della struttura d’anima, secondo la filosofia damanhuriana.

Il capitello che sostiene questo calice antico è realizzato in pietra giovane. La composizione del capitello presenta due chimere formate da un capro alato, la testa di un drago e due leoni alati. Le loro ali sostengono la base del calice, all’interno del quale è contenuto un profumo che attiva la funzione della sfera sottostante.

Particolare della sfera blu, posta all’interno di una nicchia presente sulla parete, al lato della porta d’ingresso. Ogni sfera è collegata a due delle diciotto Linee Sincroniche che scorrono nel nostro pianeta. Queste linee trasportano energie, pensieri, informazioni, e rappresentano il sistema nervoso dell’universo e di ogni pianeta.

VISITA DI GRUPPO O ESPERIENZA PERSONALIZZATA:
SCOPRI I TEMPLI A MODO TUO.

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI
Scopri l’Abaton

I NOSTRI VISITATORI DICONO

ESPLORA LE

ALTRE SALE

Rimani in contatto tramite la nostra newsletter!

Con l’iscrizione dichiaro di aver letto le informazioni sul trattamento dei dati personali.

    TEMPLI DELL’UMANITÀ

    DAMANHUR

    Via Pramarzo 3
    10080 Baldissero Canavese (TO)
    Italia

    contattaci