LA SALA DELLA

TERRA

Dedicata alle forze della Natura e al principio maschile, come elemento attivo e fecondante, questa sala celebra il viaggio dell’Umanità, nelle forme e nel tempo.

Arricchita da otto colonne in ceramica bianca, riccamente decorate con basso e alto rilievi, questa sala ospita la complessa narrazione del principio divino universale che, suddividendosi, crea la vita nel mondo delle forme.

PRENOTA UNA VISITA

Questa sala, la cui altezza è accentuata dalle otto colonne che svettano dal pavimento al soffitto, è stata realizzata scavando dal pavimento della Sala dell’Acqua e proseguendo verso il basso, per giungere in profondità nel cuore della montagna.

L’accesso alla sala è preceduto da un magnifico portale in vetro Tiffany raffigurante il principio maschile solare, mentre sull’altro lato della parete circolare spicca il portale lunare, dedicato al principio femminile. Altri due portali arricchiscono la sala ed aprono su due nicchie ad arco gotico.

Le vetrate contenute al loro interno sono dedicate al nostro pianeta, il suo cuore pulsante rappresentato dal rosso della lava, e alla vegetazione che lo circonda, attraverso il colore verde. Sulle pareti, riccamente decorate da complesse pitture, è narrata la storia dell’Umanità secondo la filosofia damanhuriana: dalla creazione dell’universo all’incontro di innumerevoli sfide, verso il ricongiungimento con il principio divino da cui tutto ha avuto origine.

Un labirinto di mosaico, composto da ideogrammi della LinguaSacra, si dirama su tutto il pavimento, mentre sul soffitto un meraviglioso mandala composto anch’esso dai segni nella stessa lingua, è dedicato al risveglio delle memorie.

I sette visi dipinti sul rosone rappresentano simbolicamente le memorie che ogni essere umano lascia nel passaggio da una vita all’altra, e che possono poi essere recuperate. Attorno al sole centrale, una trama elaborata sui segni in Lingua Sacra “uomo” e “donna”, simboleggia l’unione del principio maschile con quello femminile.
Dettaglio di una colonna in ceramica raffigurante una figura di guerriero antico in rilievo. Le otto colonne della Sala della Terra sono realizzate in terra rossa locale, poi rivestite in ceramica bianca e decorate con foglia d’oro. I soggetti rappresentati sono collegati a diverse culture e popoli del mondo, arricchiti con segni di Lingua Sacra.

VISITA DI GRUPPO O ESPERIENZA PERSONALIZZATA:
SCOPRI I TEMPLI A MODO TUO.

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI
Scopri l’Abaton

I NOSTRI VISITATORI DICONO

EXPLORE OUR

HALLS

Rimani in contatto tramite la nostra newsletter!

Con l’iscrizione dichiaro di aver letto le informazioni sul trattamento dei dati personali.

    TEMPLI DELL’UMANITÀ

    DAMANHUR

    Via Pramarzo 3
    10080 Baldissero Canavese (TO)
    Italia

    contattaci