CHI È, COSA SCRIVE, COME CRESCE OBERTO PRIMA DI DIVENTARE FALCO

A sedici anni, il giovane Oberto, futuro fondatore di Damanhur con il nome di Falco Tarassaco, raccolse le sue poesie in un volume, poi pubblicò un breve racconto epistolare. Di ciò che sarebbe venuto pochi anni dopo, il suo Risveglio di consapevolezza e l’avventura sociale, artistica, spirituale di Damanhur, non c’era ancora traccia… Oppure invece sì! Quanto di Falco Tarassaco, guida spirituale illuminata, è presente in questi scritti? Quante tracce sottili collegano i pensieri del giovane Oberto alla filosofia che Falco svilupperà nei quarant’anni del suo insegnamento spirituale? Cerchiamo insieme queste tracce, gli spunti di meditazione che ci conducono ai temi che svilupperà Damanhur. Proviamo a dare un significato a immagini, parole, metafore che sembrano dei semplici giochi poetici. Chissà che non cogliamo indicazioni preziose per noi. Chissà che non impariamo, dal suo esempio, quali sono i primi passi nel cammino verso la libertà spirituale.

Autore: Falco Tarassaco con Stambecco Pesco
Pagine: 178
Lingua: Italiano