In tutte le tradizioni mistiche e spirituali, la mano è un simbolo di potere. Le mani sono punti di concentrazione delle energie vitali e sottili del corpo: possono proiettarle per rendere più forte la nostra presenza, connetterci a f lussi di energia più potenti, essere strumenti di guarigione e benedizione.

Le immagini rappresentate in questo calendario sono state dipinte da Falco Tarassaco (1950-2013), fondatore e guida spirituale di Damanhur, che ha tracciato il contorno delle sue mani. Tratte dai dipinti dei Templi dell’Umanità o dalle strutture di guarigione presenti a Damanhur, sono simboli di attivazione e trasformazione. Mano destra e sinistra, per indicare il completamento della parte maschile e quella femminile, per la connessione tra la mente e il cuore, per trovare in sé la strada per il contatto con il divino contenuto in noi.

I TEMPLI DELL’UMANITÀ
Costruiti grazie all’ingegno e alla creatività dei damanhuriani, che li hanno creati scavando a mano la roccia nel cuore di una montagna, i Templi dell’Umanità sono una straordinaria opera d’arte, un sogno “impossibile” che stupisce e ispira visitatori da tutto il mondo. Sono dedicati alla guarigione planetaria e al risveglio del potenziale divino in ogni essere umano.

Se desideri immergerti nella magia dei Templi a casa tua, puoi acquistare nello nostro shop il volume d’arte ”La Roccia,l’Arte e la Luce”