IL TEMPIO

AZZURRO

La sala più antica dei Templi, da cui tutto ha avuto inizio. Dedicata all’idealismo pratico e alla scoperta delle potenzialità contenute in ognuno.

Questa sala, scavata nel 1978 con picconi e scalpelli, rappresenta l’inizio della grande avventura dei Templi, nata da un piccolo gruppo la cui visione ha ispirato, negli anni, migliaia di persone in tutto il mondo.

prenota una visita

Nascosta da una porta segreta, dietro una grossa roccia che esce da un finto muro in mattoni, si trova la prima sala costruita dai fondatori con il solo ausilio di picconi e pale, nel 1978. Da questo spazio ha avuto origine il successivo sviluppo dei Templi.

Nel corso degli anni la sala ha mantenuto la sua forma originaria, mentre le pitture murali sono cambiate più volte. Oggi vi sono dipinte allegorie degli elementi terra, aria, acqua e fuoco. Sul pavimento, un prezioso mosaico si estende lungo tutta la sua superficie e rappresenta la carta dei Tarocchi “La Stella”, simbolo dell’idealismo pratico che ha ispirato la creazione stessa dei Templi. La grande sfera blu posta su una parete, vicina al pavimento, è uno strumento di meditazione e contatto intimo profondo, per far affiorare le risposte alle domande che poniamo a noi stessi.

Un altro segreto è celato in questa sala: una scala retrattile, i cui gradini rivestiti di mosaico sono totalmente invisibili, si apre nel pavimento e rivela l’accesso a un livello inferiore dei Templi. I passaggi segreti sono il simbolo dell’apertura a nuove visioni e alle potenzialità contenute in ogni essere umano. Il viaggio nei Templi è un percorso volto a far scoprire la ricchezza che ciascuno cela dentro di sé.

Particolare della scala retrattile, celata nel pavimento, che collega la sala ad un corridoio sottostante. Quando la scala è chiusa risulta completamente invisibile all’occhio, grazie all’abile posa del mosaico che nasconde perfettamente i gradini. Questo passaggio segreto è tra i più antichi del complesso dei Templi.
L’ingresso nel Tempio Azzurro è mascherato all’esterno da un finto muro in mattoni a vista, nel quale è incastonata una grossa roccia. Quando la porta è chiusa sembra che lo scavo finisca in quel punto. L’apertura funziona con un sistema a cerniera, azionabile con un comando elettronico.

VISITA DI GRUPPO O ESPERIENZA PERSONALIZZATA:
SCOPRI I TEMPLI A MODO TUO.

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI

VUOI PORTARE UN TUO GRUPPO?
CONDURRE PRATICHE SPIRITUALI NEI TEMPLI?

CONTATTACI
Scopri l’Abaton

I NOSTRI VISITATORI DICONO

  •   Esperienza fantastica da approfondire sicuramente!! Grazie per tutte le emozioni che mi avete trasmesso.

    Astore B
    5/06/2017

      Un posto, e non solo, davvero affascinante da visitare. Damanhur non è solo un luogo fisico, ma è un'idea, un progetto, un sogno comune. Damanhur sono soprattutto le persone che... read more

    ClaudiaRimini
    5/26/2016

      Sono stato con mia sorella che avendo una collega abitante a Damanhur ci ha dato la possibilità di entrare e vedere molte cose che nn penso tutti possono vedere, è... read more

    marcosacchero
    5/10/2017
  •   Se passate nel Canavese vi consiglio la sosta a Damanhur, sono stato portato da amici che la conoscevano, siamo andati di domenica ed abbiamo effettuato la visita breve, visita che... read more

    marinop218
    8/01/2016

      Con le parole impossibile descrivere tutta la bellezza di questo posto! Devi vederlo dal vivo per credere , che esiste per davvero. Non esiste niente al mondo uguale! Dentro la... read more

    Margarita J
    9/04/2016

      Sono stata a visitare i templi nei 3 giorni di meditazione alcuni anni fa, e ci sono tornata la settimana scorsa perchè capitavo in zona e volevo rivederli. Cosa dire?... read more

    exelidin
    8/02/2016
  •   La visita guidata si snoda lungo tutto un percorso ricco di opere d'arte e monumenti molto particolari e dal significato esoterico (spesso). Una visita da fare con la guida. Per... read more

    Dario C
    1/16/2017

      Un forte senso estetico domina ogni angolo del villaggio di Baldissero Canavese, un'opera d'arte a cielo aperto. Giardini curati in ogni dettaglio, decorazioni, bassorilievi e sculture ovunque, mix di "mani"... read more

    Paola P
    5/22/2016

      A prescindere da cosa sia damahur, secondo me i templi dell'umanità sono assolutamente da visitare. Ogni sala racconta qualcosa con immagini e colori. La guida ti spiega e ti fa... read more

    marco9437
    10/06/2016
  •   A essere sinceri la visita alla comunità non è niente di particolare, un altro gruppo di simpatici picchiatelli come ce ne sono tanti altri, ammirevoli per carità, ma con idee... read more

    marrei
    10/29/2016

      i personaggi di Damanhûr non sono né cattive persone né pericolosi....sono persone dignitosissime, educate e accoglienti....ho avuto modo di conversare con loro e non ho trovato né atteggiamenti fanatici né... read more

    TrillyF
    6/20/2016

EXPLORE OUR

HALLS

Rimani in contatto tramite la nostra newsletter!

Con l’iscrizione dichiaro di aver letto le informazioni sul trattamento dei dati personali.

TEMPLI DELL’UMANITÀ

DAMANHUR

Via Pramarzo 3
10080 Baldissero Canavese (TO)
Italia

contattaci